MIA15 - Vincitore   La libertà non è gratis: sostieni questo progetto contribuendo ad a/simmetrie.
Puoi anche destinarci il 5x1000 (CF 97758590588): non ti costa nulla, e qui ti spieghiamo come fare.

mercoledì 23 ottobre 2013

Per farvi un esempio...

Questa è l'ultima email che mi è arrivata:


Buon giorno,
vorrei delle info su questo fondo salva stati....ma è proprio così potente? Chi sono i membri del consiglio direttivo?
Cordialmente,
Vale


Io dico: ma un minimo di buon senso no!? Sto qui a spaccarmi in quattro per accogliervi, e c'è sempre qualcuno che mi scrive per darmi notizie che già ho, insegnarmi cose che già so, e chiedermi notizie che sono ovunque in giro...

Che anno difficile!

Comunque... ci vediamo sabato. Seguiranno informazioni pratiche (logistica, ordine dei lavori, minacce varie...).

34 commenti:

  1. no, professore, mi scusi, se la mai è esattamente come lei ce la fornisce, non è questione di buon senso, ma di buona educazione (a meno che anche "buon senso" non sia incluso in quel vocabolario a noi noto della "lieve imprecisione").
    non ci si rapporta a persona che non si conosce come se si stesse scrivendo a un centro informazioni o al contatto di FB.
    a mio vedere, sono le volgari distorsioni dei moderni rapporti, fatti di molta superficialità e volgarità.
    buon lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (ho fatto un copia e incolla rigorosissimo, senza violare la privacy)

      Elimina
    2. Volendo essere positivi, potrebbe essere qualcuno che ha letto qualcosa del fondo salvastati, ma spera di avere un parere autorevole.
      Perchè se lo spiega Bagnai, è certamente meglio che se lo spiego io...

      (rimane sottinteso che non è un buon uso della email del prof.)

      Elimina
    3. Caro Alberto, cominciano a scambiarti per padre Pio. E' un buon segno, però attento alle stimmate...

      Elimina
  2. Non rimane che o mordersi la lingua (in questo caso i polpastrelli) o prendersela con filosofia pensando, ad esempio, ad una citazione di Heinrich Heine, grande poeta tedesco del passato. "Dio mi perdonerà: è il suo mestiere".
    Per quanto riguarda sabato, trattandosi si di un importante convegno internazionale, ma anche di un compleanno, lo voglio ricordare, sarebbe bello che i vari partecipanti (me compreso) portassero qualche cosa di tipico del territorio di provenienza. Ad esempio una bottiglia di buon vino visto che di estimatori pare ve ne siano in abundatia. Che ne pensate?

    RispondiElimina
  3. Prof per me un caffè in tazza grande e un cornetto a portar via!! Non si faccia innervosire, sabato ci serve carico, almeno quanto lo siamo noi!! Ci vediamo a Pescara!

    RispondiElimina
  4. Anch'io ricevo delle strane email... ma di solito c'è almeno una fotografia della signorina (russa). :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu non eri un ingegnere? Mai sentito parlare di cookies? Sarà per quello che a me non scrivono le signorine russe, ma solo persone che vogliono offrirmi soldi... (non sono geloso).

      Elimina
    2. Ma che era per caso aveva lunghi capelli corvini, occhi verdastri, naso a punta, carnagione chiarissima, 187 cm di altezza, 98-62-90, ricercatrice in biotecnologie che vuole fare conoshi-enza? Ma quella è mia MOGLIE! ;-)

      Elimina
    3. e quant'e' la quotazione corrente in rubli? :D

      Elimina
    4. Katya?

      "Hi! It's me, Katya. I hope you still remember me, I'm sorry I couldn't write you for so long, I had some problems with computer but now it's fine and I hope we can still communicate, will be waiting for your reply! Oh and I attached my photo just in case you forgot me :)"

      Elimina
    5. Ma vuoi mettere con questo? Voi ragazzacci pensate solo al sesso occasionale, ma ci sono altri valori, come la famiglia:

      Come ho ottenuto il mio marito .....

      Il mio nome è Bradley Speck . Io vivo in Canada , e mi sono sposato quattro mesi fa . Io e mio marito hanno vissuto una vita molto felice e bella . Così col passare del tempo , ho cominciato a notare questo strano atteggiamento che mio marito stava possedendo . Ora stava uscendo con altre ragazze , al punto che non era più in ripresa le mie chiamate , e non era nemmeno dormendo nella casa più. Mi sono confusa e non sapevo cosa fare. Così sono diventato preoccupato e filamenti, che ha portato così tanti pensieri nella mia mente , perché non ho mai sperimentato una cosa simile in vita mia .

      Così ho deciso di visitare un mago , per vedere se può aiutarmi. Così subito sono andato a internet, dove ho visto una sorprendente testimonianza di un mago che ha portato qualcuno ex amante indietro , così ho contattato subito e gli ho spiegato tutti i miei problemi e mi ha detto che sarà molto facile per lui per risolvere , confrontare a quelli che ha fatto prima. E lui mi ha anche dato qualche prova per essere veramente sicuri del suo lavoro , e lui mi ha assicurato che mio marito tornerà da me subito è finito con l'incantesimo . E anche lui mi ha detto di mettere tutta la mia fiducia in lui , e io davvero lui obbedì. Così è stato 8:00 del mattino seguente , quando stavo andando al lavoro, quando ho ricevuto la chiamata di mio marito , e lui mi ha detto che stava tornando a casa , e si è scusato con me , e mi ha detto che lui è molto dispiaciuto per il dolore che mi è costato . E dopo alcune ore più tardi , lui davvero è tornato a casa , e fu così abbiamo continuato il nostro matrimonio con un sacco di amore e di felicità , e il nostro amore era ormai forte di quanto fosse prima .

      poi , anche lui mi ha detto che una volta che il mio cuore il desiderio è stato concesso a me che dovrei andare a testimoniare del suo lavoro proprio qui su internet. In questo momento io sono la donna più felice sulla terra oggi, mentre scrivo questa testimonianza , e voglio ringraziare davvero DR AZIM per riportare mio marito , e per portare la gioia e l'amore per la mia family.He inoltre possono lanciare altri incantesimi come ,

      Incantesimi per denaro
      incantesimi per ottenere posti di lavoro
      cura per l'AIDS HIV
      e molti altri incantesimi

      Contattarlo SUBITO SU QUESTA EMAIL

      (l'email non ve la mando, serve a me)!

      Elimina
    6. le magie ... di Google Translator! :)

      Elimina
  5. e la ricetta della Carbonara no?

    P.S. Coraggio, speriamo di essere al "Ritorno dello Jedi" :")

    RispondiElimina
  6. Su un blog come tanti...
    D: "Scusi maestro, lei ci ha dato la ricetta per un pan di spagna, ma siccome ho la necessità di farne uno grande, o magari due, come faccio? Ho cercato ma non ho trovato una ricetta che mi soddisfa. Mi aiuti, la torta mi serve per domani sera!!!!!!!!!!!!"
    R."Hai provato con la calcolatrice? Prova, fa miracoli!"

    RispondiElimina
  7. Prof,

    è un mondo difficile, e lo sta diventando sempre di più.
    Oggi al lavoro c'è stata la riunione sindacale per discutere la nuova proposta di contratto aziendale presentata dal delegato FIOM.
    Ci viene proposto di rimodulare il premio di produzione; se mai si dovessero raggiungere gli obiettivi richiesti (ma con l'aria che tira...) questo verrebbe comunque ridotto di una parte proporzionale ai giorni di malattia se questi dovessero passare il numero di 5.
    Ecco, è partito l'attacco ai diritti acquisiti; che ci viene proposta una rinuncia da fare in cambio di un aumento salariale lordo di 50€/mese da spalmare in 3 anni.
    Qualcuno critica la proposta, e pronto il sindacalista ci dice vista la situazione economica in cui viviamo è una buona proposta e che in altre aziende le cose vanno molto peggio..che la situazione è grave e che non ci sono poi tanti margini di trattativa.

    Alla fine non ho resistito e ho dovuto attaccare un po' pure io, rimproverando alla FIOM che nonostante faccia buone analisi e cerchi di tamponare la situazione, si scordi di chiarire quali siano le cause che ci hanno portato a questa situazione ricordandogli che le cose andrebbero chiamate con nome e cognome, ovvero unione europea e euro, e che se non si combatte il vincolo esterno non ci sono speranze che la situazione possa migliorare.

    Speravo che almeno a livello locale mi arrivasse una risposta più libera e meno affiliata alla direzione nazionale; niente da fare, dopo aver sentito l'ammissione che esiste una discussione sull'uscita da euro e ue (dove?) secondo lui, ma anche secondo la FIOM, si potrebbe risolvere il problema con la solita ricetta, EUROBOND, ritrattazione degli accordi europei, abolizione del fiscal compact, lotta all'evasione, corruzione. Dopo qualche intermezzo parlando della crisi del '92 di cui aveva capito poco, così come aveva capito poco del problema del cambio fisso, arriva come un fulmine la sua idea che comunque stare nella UE è meglio perché come Italia contiamo poco, e comunque l'UE obbliga politici a stare su certi binari.
    Ecco il mondo è difficile perché anche oggi non ho trovato qualcuno che mi desse una speranza che non si debba passare per un disastro prima di rivedere la luce.

    Sabato e domenica sarò a Pescara, spero di imparare nuove cose che mi permettano di portare avanti le mie ormai quasi quotidiane discussioni sul tema... ma anche e soprattutto conoscere qualcuno delle varie "colonne" per sentirmi un po' meno solo.

    Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Simone, e che ti aspetti?
      FIOM = CGIL = PD = PUDE

      Personalmente ho risolto annullando la mia iscrizione alla FILT - CGIL (... sempre = PD = PUDE).

      Elimina
    2. L'amara realtà.

      Se la FIOM e la CGIL hanno come riferimento il PD, e se il PD è, nei fatti, un partito ultra-liberista, i sindacati che eleggono tale partito a riferimento politico diventano, nei fatti, dei sindacati "gialli", ossia degli organismi a servizio del padrone e non del lavoratore.

      E' un sillogismo socratico......

      Elimina
  8. Iniziamo bene... Tema di oggi con Fassina: il fondo salva stati.

    Che dire:
    - siamo il terzo contribuente del fondo
    - non ne siamo stati (x ora) beneficiati
    - le disponibilità del fondo sono investite in tit governativi da AA in su (cioè Germania)
    - quanto sopra aumenta lo spread (Italia emette debito pubblico x sottoscrivere la propria quota e il fondo compra tit tedeschi), ne segue che i ns tassi salgono e quelli tedeschi scendono
    - quanto sopra è' come dire che i cittadini italiani stanno pagando tasse x conto di cittadini tedeschi
    - chi dice che però la BCE ha aiutato l'Italia comprando ns titoli e non titoli tedeschi, deve anche dire che la BCE ha comprato Italia con prezzi sotto terra, dunque la BCE ad oggi sui ns titoli ha delle plus.

    Sintesi brutale da art del sole 24 ore.

    RispondiElimina
  9. Mah, credo che gli attacchi che dovrà subire in futuro dipenderanno esclusivamente dal livello di consensi/comprensione che riuscirà ad attrarre l'associazione e questo sparuto (per ora e in confronto alla devastazione che ci circonda)) gruppo di persone che è riuscito ad individuare il problema maggiore e ad organizzarsi per contrastarlo.

    Si prepari perché le pressioni per logorarla saliranno in modo esponenziale alle adesioni (mai sentito parlare di real politic, quella che se ne frega dell'etica, dei principi, dei sentimenti, del buon senso e del futuro?).

    Informi quanto più possibile, solo l'informazione salva l'uomo, la sua, assieme a quella di tutti gli altri coraggiosi di a/simmetrie, è una sorta di omeopatia politica di cui l'organismo nazione ha tanto bisogno.

    RispondiElimina
  10. Brussels, we've got a problem...
    Se la notizia fosse confermata preannuncerebbe, come peraltro già previsto, un futuro di scontri sociali e tensioni fra i popoli europei causati anche dalla massiccia emigrazione dai paesi in crisi verso zone di relative migliori condizioni, indotta dall'inevitabile crisi prodotta dal vincolo monetario.
    Chiamarla asetticamente mobilità dei fattori di produzione forse fa dimenticare che quelle che sono costrette ad abbandonare la propria terra alla ricerca di condizioni migliori sono comunque persone e le persone, specie se in difficoltà, non sempre agiscono in maniera razionale.
    Un grazie di cuore ai politici europei che hanno messo in questa situazione un intero continente.

    RispondiElimina
  11. Caro prof. In questi casi nei blog tecnici in lingua inglese la risposta spesso è: RTFM (Read The F@&king Manual)

    RispondiElimina
  12. salve prof io vorrei farle una domanda forse un pò più furba.. ho girato tutte le librerie del mio paese per comprare il libro del prof rinaldi ma nessuno me lo riesce ad ordinare o si giustifica dicendo che non ha distribuzione o addirittura che l'editore è molto piccolo e pubblica giornali per ragazzetti (l'ultimo s'è preso una botta di coglione ed è rimasto muto).. può mica come aiutarmi in qualche modo??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aiuto io. Il libro del prof. Rinaldi, Piscopo editore, non lo troverai mai in libreria. Come canale di distribuzione sono state scelte le edicole. Rivolgiti al tuo edicolante di fiducia eventualmente chiedendo di ordinarlo, mi sembra di ricordare che sia appena stata fatta una ristampa.

      Elimina
  13. Vi segnalo:

    http://vocidallestero.blogspot.it/2013/10/la-febbre-del-frexit-raggiunge-il-cuore.html#more

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ve l'avevo detto che la Francia ci avrebbe dato delle soddisfazioni. Sta scritto nel Tramonto dell'euro.

      Elimina
    2. se non ricordo male, nel '92 toccò a noi fare la prima mossa, adesso tocca a loro (ma sempre a distanza di un anno).

      Non è che loro escono e si pigliano l'euro nord, e noi rimaniamo con un euro sud?

      Elimina
    3. Lei ha ragione, ha PROPRIO ragione: http://french.ruvr.ru/radio_broadcast/67041912/245684977/
      P.s.: mi potrebbe dare un ambo per l'estrazione di sabato ? (sto' a scherzà)

      Elimina
    4. Chi è disse o scrisse che l' egalitè,fraternitè e libertè francese cozzano con il predomio Germanico ?
      Chi lo fece ha visto giusto

      Elimina
  14. quale sarebbe il "metodo all'americana"? quello usuale?
    falsificatori di idee, fatti, dati, concetti, termini..
    Bah!

    RispondiElimina
  15. Ma li avete letti Alesina e Giavazzi stamattina? Io si, e la giornata è di molto migliorata.

    Ogni volta che scrivono il divertimento è assicurato. Cercano in tutti i modi di evitare il problema valutario, ma come chi pesta una merda a furia di saltellarci attorno, oggi ritornano sull'Irlanda. Cito "negli anni Ottanta l’Irlanda era un Paese sull’orlo del collasso. Si diceva «L’ultimo che parte spenga la luce!». In pochi anni si è trasformata nella tigre d’Europa" Wow!

    Peccato che la storia sia accessibile anche su Wikipedia "After joining the ERM in 1979, Ireland was also saddled for much of the 1980s with an overvalued currency, which wasn't rectified until the 1986 devaluation. Much of the capital borrowed in the 1980s went towards propping up this overvalued currency."

    RispondiElimina
  16. Segnalo post degli amici (sono amici?) di Scenarieconomici, i quali analizzano la gestione dell'economia e l'andamento dei debiti pubblici & PIL (ma non le BdP, ahime'!) nella prima meta' del secolo di DE UK FR e USA, in concomitanza con il "problema" del debito elevato. Le conclusioni sono qui ben note, qualche grafico in piu' non guasta mai.

    Ci ricordano anche che l'Europa pre Grande Guerra era caratterizzata dalle di pace foriere unioni monetarie. Francia Spagna Grecia e Italia facevano parte dell'Unione Monetaria Latina (a me UML venne spacciato come Unified markup Language, ma vabbe', so' un povero 'nformatico ...) e le loro monete contenevano pure la stessa quantita' di argento, quindi un Gold Standard. Mi pare un dettaglio molto gustoso, da ricordare al piddino di turno.

    RispondiElimina
  17. premesso che alla base ci sono più brave persone che altre.. i sindacalisti della base hanno tanta ingessatura fatta di decenni di propaganda per cui (come è capitato per me) se spieghi che la curva di Phillips dimostra inequivocabilmente il motivo della disoccupazione abbinata ad una bassissima inflazione (chiamiamola per quella che è.. DEFLAZIONE!) e che il potere di acquisto (o meglio quota salari e direi pure la dinamica dell'aumento vero del potere di acquisto) era massimo quando l'inflazione era al massimo rispetto alla parte accettabile della suddetta curva..
    ebbene, non ti sanno rispondere e storcono gli occhi!
    e continuano dietro i loro luoghi comuni.
    D'altro canto, a mio modestissimo parare, in ogni organizzazione, le persone hanno certi margini di manovra ed evidentemente ci sono punti fissi.
    quella dell'€ che non si può nominare è uno di quelli!
    Lo stesso Landini in una contraddizione macroeconomica pazzesca, prima sputtana Marchionne e il secondo dopo difende € e bassa inflazione.
    due volte pirla.

    così come è dura da far capire il disegno oligarchico dietro questo sistema economico-finanziario-politico..


    PS: e poi.. ma moralmente parlando chi è capace di alzare il dito e dire:
    "scusate, con il mio operato ho causato o favorito la produzione di milioni di disoccupati, una fame mai vista, suicidi, una distruzione dello stato sociale, perdita di dignità e speranza per intere generazioni"
    ?
    io..

    RispondiElimina
  18. A me sembra un messaggio di una persona piuttosto giovane.
    Io avrei risposto così: "E' molto potente, quasi come Goku super sayan"

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.