Per sostenere questo progetto contribuisci ad a/simmetrie.
È già possibile prenotare in libreria: L'Italia può farcela. Uscita prevista per il 27 novembre.

lunedì 19 novembre 2012

Primo concorso internazionale "Il Re Fuso"

(c) Lameduck su Twitter


Sapete tutti che la storia del mio testo è particolarmente segnata da refusi misteriosi. Su Twitter lameduck ha lasciato un messaggio di solidarietà particolarmente spiritoso: "W il Re Fuso". Credo che in parte si riferisse a me: sono proprio fuso...

Istituiamo il primo concorso internazionale "Il Re Fuso". Chi trova refusi ne "Il tramonto dell'euro" li segnali qua sotto, così creiamo automaticamente un errata corrige e ci prepariamo per le ristampe. Ogni refuso segnalato per la prima volta vale un punto. Ogni refuso segnalato per la seconda volta toglie mezzo punto.

A refusi esauriti, il lettore con il saldo punti maggiore potrà comunicarli di persona all'editor del testo, durante un weekend in uno spa resort a cinque stelle. Sono anche previsti premi ad personam: se vince Correttore di Bozzi, ovviamente è previsto un weekend a sud-est di Spinaceto (si je ne m'abuse...)...

Per le eventuali e molto probabili gentili vincitrici, visto che questo è un equal opportunity blog, vogliamo offrirvi la scelta fra questo e questo. Certo, la scelta è sempre un problema:



Intra due cibi, distanti e moventi
d'un modo, prima si morria di fame,
che liber'omo l'un recasse ai denti;


Ma qualcosa mi dice che in questo caso non rischiate di morire di consunzione. Saprete accontentarvi del meno peggio...


(Oh, Meri, qui si scherza. È stato e sarà un piacere lavorare con te, e mi hai salvato da parecchie trappole. So che non lo sembra, ma questo è un post politicamente correttissimo, per un motivo molto semplice: i refusi, come i piddini, non finiscono mai. Nessuno dei miei lettori riuscirà ad insidiare la tua virtù! Ma questo a loro non diciamolo, altrimenti non si impegnano. E possiamo supporre che anche il prof. Boldrin non corra rischi...)


SOLO COMUNICAZIONE REFUSI. OT VIETATI.

59 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Sono onorata della maternità di questo concorso.
    Però Il Re Fuso non era lei, caro professore.
    Anzi, già che ci siamo, si potrebbe creare uno spin-off, un altro concorso dal concorso: "Indovina il Re Fuso".
    Ma poi, perché correggere i poveri refusi? Sicuri che una copia che fosse uscita con il titolo: "Tram Onta dell'Eur" non ci avrebbe offuscato il Gronchi rosa?

    RispondiElimina
  3. pagina 73, ottava riga a partire dal basso.
    "...cioè quella situazione in cui un paese costretto a svalutare continuamente" occorre aggiungere 'è' fra 'paese' e 'costretto'.

    pagina 84, dopo il titoletto "Un esempio:"
    dopo "fatti storici" introdurrei la congiunzione 'ed'.

    Non mi trovo con la tabella 1 di pagina 93, con la riga 2007-1999, non capisco a cosa corrispondano i numeri di tale riga visto che non sono la media dei numeri riportati nelle rispettive colonne.

    RispondiElimina
  4. Devo ancora finire il libro, ma visto che è un concorso e che in una SPA non sono mai stato... :)

    Il refuso a p.14 è già stato segnalato ma non qui :), alcuni forse non sono refusi ma li segnalo lo stesso:

    PAGINA@TESTO CORRETTO@TESTO DA CORREGGERE
    14@le chiamerebbe “illusioni monetarie”). A un certo punto i prezzi@le chiamerebbe “illusioni monetarie” un certo punto i prezzi
    39@Figura 6 – punti di PIL ?
    85@Figura 15 – miliardi di euro?
    96@con una crescita media di 0,6@con una crescita media di 0,5
    120@in termini di reddito e occupazione@in termini reddito e occupazione
    128@o addirittura, su alcune regioni dei singoli Stati@o addirittura, alcune regioni dei singoli Stati
    131@L’entrata nell’euro, non l’uscita da esso, …, è stata@L’entrata nell’euro, non l’uscita da esso, …, sono state
    132@4 dicembre 2001@4 febbraio 2001
    143@scarsità dei capitali@scarsità dei capitale
    147@Figura 25 – punti di PIL
    167@tragedy of the commons@tragedy of commons
    183@Sme, ndr]. Per non parlare@Sme, ndr] Per non parlare
    203@Quindi una maggiore creazione di moneta oggi@Quindi ora una maggiore creazione di moneta oggi
    204@ma le banche non prestano soldi.@ma le banche non hanno soldi da prestare.
    223@Tabella 4 - Il rapporto Saldo del bilancio pubblico/PIL@Tabella 4 - Il rapporto bilancio pubblico/PIL
    265@dogma della supremazia morale e operativa del mercato sullo Stato@dogma della supremazia morale e operativa dello Stato sul mercato

    Alcuni consigli non richiesti:

    p.32 Spostare qui la figura 3
    p.37 Spostare qui la figura 5
    p.40 Spostare qui la figura 6
    p.94 Spostare qui la figura 17
    p.96 Spostare qui la figura 18

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Meri ti piace proprio tanto....

      Elimina
    2. @ Giorgio D.M. e Prof

      Correggerei la correzione così:

      131 "L'entrata nell'euro, con buona pace delle anime belle della sinistra liberista, è stata una pericolosa manifestazione di populismo nazionalista, di quel nazionalismo irrazionale che tante volte negli ultimi secoli ha portato Paesi europei a fare il passo più lungo della gamba".

      Ometterei "e non l'uscita da esso"(sott: euro), perché dell'uscita non si può dire "è stata".
      Se si voleva (anche) dire che chi non è entrato non ha compiuto un gesto nazionalista, a differenza di chi è entrato, propongo:

      "........., dopo il passo più lungo della gamba". "Chi, per contro, ha rifiutato l'euro, non ha promosso neppure involontariamente tali reazioni".

      Ammesso che ciò rispecchi il pensiero dell'autore.



      Elimina
    3. Sì, sicuramente l'uscita non "è stata" e quindi la mia correzione era minimale: dal plurale al singolare.
      Si potrebbe anche scrivere: "L'entrata nell'euro, come non sarebbe l'uscita da esso, è stata...".

      Però, non so se ci si può allargare... :)

      Elimina
    4. @ Giorgio D.M.

      Voto la tua correzione alla correzione alla correzione, perché mi piace molto in quanto sinteticissima.

      Elimina
    5. Tre aggiunte (un po' precisazioniste) prima (forse) della ristampa:

      273@da una politica [...] sul pareggio dei conti pubblici a una politica@da una politica [...] sul pareggio dei conti pubblici, a una politica
      359@(bancarie e no)@(bancarie e non)
      370@piccoli, medi e grandi@piccoli, medi, e grandi

      Elimina
    6. Sei arrivato tardi, sarà per la prossima ristampa, la terza, (che secondo me arriva ai primi di dicembre). Nel frattempo Meri vorrebbe sapere quanti anni hai e se sei ricco... Trattandosi di informazioni personali, puoi anche mandarle nella mia email privata... Grazie di tutto a tutti, stiamo migliorando, ma la caccia continua perché son sicuro che non è finita qui...

      Elimina
    7. Ma che curiosa, Meri!

      Risponderò volentieri a tutte le domande una volta giunti qui. :)

      Elimina
    8. p.385 "[...] i governi dovevano impegnarsi per garantire la piena occupazione (un principio che aveva ispirato il rapporto Beveridge, 1942)."

      Forse la citazione dovrebbe essere:
      Beveridge, W. H. (1944). Full Employment in a Free Society. London: George Allen and Unwin. (Relazione su l'impiego integrale del lavoro in una società libera. Torino: Giulio Einaudi editore. 1948)

      Elimina
  5. E poi Correttore non è il suo pupillo pure i premi ad personam? A parte che ormai è ovunque anche nei commenti in cui meno te lo aspetti, mio malgrado ho contribuito a fare di lui una star, che un incubooo:)
    Se lo manda a sud est di Spinaceto, mi dica esattamente quando, che moi , vado a nord ovest di Bolzano:)
    P.s. ma i refusi del re fuso io no li ho notati (so fusa ad personam?), quelli dell'editore si (anche segnalati), che c'è un premio pure per quelli?

    RispondiElimina
  6. Certo, la scelta fra l'orecchino con l'economista intorno e Brad Pitt è molto difficile, non vorrei trovarmi nei loro panni (anche perché i collant mi fanno tanto spremuta di testicoli... ma magari sbaglio).

    La fanciulla ha begli occhi e un bello sguardo (lei con quegli occhi mi spoglia... spogliatoio!), ma non ho capito perché proprio a sud-est di Spinaceto: per via der Bufalo? Comunque mi sentirei più a casa mia a Conversàno (BA).

    Purtroppo non credo farò in tempo a partecipare al concorso, visto che non ho ancora il libro. Se qualche lettrice in Lombardia volesse facilitarmi il compito può citofonarmi su Twitter, si ma... con clama e per piacere.

    RispondiElimina
  7. pagina 341, ultime righe, se non ho capito male il senso del ragionamento, la frase dovrebbe essere: "prelevando 5 euro dal bancomat, mi verrebbero addebitate in conto non 5,5 nuove lire, ma 5,25." Sostituire quindi 'addebitati' con 'addebitate' ed 'euro' con 'nuove lire'.

    RispondiElimina
  8. pagina 348, 1° capoverso, non mi ritrovo su tutti e quattro i numeri riportati. Se la perdita della sterlina dovuta alla svalutazione è stata del 17% rispetto al dollaro, dato il rapporto di cambio sterlina dollaro di 1,49 riportato appena nella pagina precedente, l'ammontare delle passività della Gran Bretagna con l'estero dovrebbe essere di circa 1729 miliardi espresso in dollari. 2000 miliardi è un arrotondamento eccessivo, anche perché poi si entra più nel dettaglio parlando di 67 miliardi relativi ai titoli pubblici, quando utilizzando il peso del debito pubblico sul totale, indicato sempre nella pagina precedente, viene fuori 58 miliardi e non 67. Analoghi problemi riguardo alle stime delle perdite riportate in Euro.

    RispondiElimina
  9. Dopo qualche mese in cui ho letto il blog quasi quotidianamente, essendo arrivato più o meno a metà del libro, finalmente sento di poter intervenire per dare un contributo utile (uno di numero!). In realtà, i refusi che avevo trovato li ha già segnalati Giorgio D.M. Ne aggiungo uno, a p. 123 (poco sotto la metà della pagina):
    «...quello che ci sta succedendo, era stato ampiamento [ampiamente] previsto...»

    Carlo

    RispondiElimina
  10. Pag. 176 riga 10, auro invece di euro. Nn bello questo refuso!:)

    RispondiElimina
  11. Intanto Giorgio DM non è un uomo ma Terminator.
    I miei:
    -pag. 6 righe 20-21: non c'è di CHE menarNE vanto;
    -pag. 14: già segnalata da GiorgioDM;
    -pag. 94 riga 8: importano di meno DALLA Germania;
    -pag. 259 riga 14: vogliamo parlA del bunga; parlà?
    E' tutto, ma lo sto rileggendo...

    RispondiElimina
  12. Ma qui avete quasi tutti finito il libro? Ammazza che correttori. Io sono ancora alle aguglie.

    RispondiElimina
  13. Complimenti prof, sei spocchioso e antipatico ma hai scritto un gran bel libro. Te lo dice uno che ne legge 50 all'anno, quasi tutti di saggistica e che, essendo goofysta dal primo post, ha imparato ben poco di nuovo. Ma una esposizione e una sistematizzazione eccellenti. Ma chi è quell'imbecille di editor che te lo ha rifiutato?

    RispondiElimina
  14. Sottotitolo: come e perche' la fine della moneta unica SALVERA`democrazia e benessere in Europa. Il condizionale non trasmette l`assertivita`del messaggio.

    RispondiElimina
  15. intanto su ibs il libro s'è rimpicciolito, mentre su amazon è sbiadito :D
    http://www.ibs.it/100/100pge.asp?rz=1

    http://www.amazon.it/Il-tramonto-delleuro-Alberto-Bagnai/dp/8897949282/ref=zg_bs_books_18

    RispondiElimina
  16. a pagina 194 forse c'è un'incongruenza fra la prima ombreggiatura della figura 34 e il testo, dove si dice che lo Sme credibile va dal 1989n al 1992 (l'ombreggiatura parte dal 1997.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ombreggiatura parte ovviamente dal 1987 e non '97.

      Elimina
  17. Libro finalmente arrivato, comincio anch'io a segnalare refusi:

    pagina 9, riga 2 "imponendo" è un gerundio ambiguo o "pendens", suggerisco di correggere in "poiché impone"

    pagina 16, riga 7 dal basso: "petrolio avevano" diventa "petrolio ne avevano"

    pagina 84, paragrafo "Un esempio:...": dopo tre righe occorre togliere : "anche perché è il travisamento" diventa "anche perché il travisamento"

    RispondiElimina
  18. ...seconda passata...

    pag. 49 - terzultima riga: 39 miliardi di dollari.
    pag. 50 - undicesima riga: 39 miliardi di euro

    la figura 7 ha come fonte il FMI quindi suppongo si tratti di dollari.

    In ogni caso contro Terminator non ce la posso fare...

    RispondiElimina
  19. Pag. 238: "Un conato che, accomuna, in Italia,..." in "Un conato che accomuna, in Italia,..."

    RispondiElimina
  20. eccone uno nuovo, pag 212 riga 18 dal basso, "indicizzazione DEI salari" :)

    RispondiElimina
  21. finalmente posso dare un piccolo contributo: pag. 171 - righe 4 e 5 - Keynes osserva però che è improbabile che il meccanismo di mercato funzioni (manca il secondo che)

    RispondiElimina
  22. pagina 61, 6^ riga dal basso: "litania", non "liturgia" (anche se vedo in fondo a pag. 104 che i due termini vengono associati, e forse il prof. voleva proprio dire liturgia)

    pagina 156, rigo 6 dal basso, penso che il riferimento alla figura 21 sia sbagliato (o sono io che non ci vedo), probabilmente il riferimento è alla figura 23.

    pagina 312, r. 24, suggerisco di scrivere "possibilità sia pur remota" anziché "sia pur remota possibilità", per questioni d'orecchio.

    pag. 342, ultima riga "transizione" non "transazione"

    RispondiElimina
  23. pag 130 circa metà pagina " ....che la teoria economica indica per rendere questi squilibri il più piccoli e il più transitori possibile" , sarebbe più corretto "..rendere questi squilibri i più piccoli ed i più transitori possibili.

    RispondiElimina
  24. pag. 86-87
    "lo si vede nella fig. 16 che riporta la variazione del tasso di cambio Lira/Ecu espresso in lire per ecu(un aumento implica un svalutazione)

    un aumento del cambio Lira/Ecu invece indica una rivalutazione della lira.

    "i picchi di svalutazione furono 3: uno a settembre(5%) uno a ottobre (7%) ed uno a gennaio'93 ( 9%)"

    Dal grafico non si vede il secondo picco di svalutazione, quello di ottobre. O almeno non lo vedo io ;-)

    Prof., sarebbe bello se facessi una presentazione del libro anche qui in Campania. Se vuoi e se hai bisogno di aiuto per organizzare la cosa sono a disposizione.

    Chiedo venia per l'OT e grazie per quello che stai facendo.

    RispondiElimina
  25. 1)p. 288
    "Intanto: di quanto svalutereMo?"

    da correggere con: "Intanto: di quanto svaluterMMo?" (se, come sembra, si esprime una possibilità)

    in corrispondenza col titolo: "Svaluteremmo del 50 per cento,..."

    2)p. 219
    "La creazione di moneta con l'inflazione, c'entra poco"
    correggerei o togliendo l'unica virgola o aggiungendo un'altra virgola dopo "moneta" o:

    "Con l'inflazione, la creazione di moneta c'entra poco".

    RispondiElimina
  26. pag. 288. ultima riga "..e quindi G svaluta.." --> " ..e quindi S svaluta"
    pag. 291 meta pagina "(2012, tabella 6) --> non trovo la tabella 6!
    pag. ultimo paragrafo "nelle figure 40 e 39" --> "nelle figure 40 e 41"

    RispondiElimina
  27. Fuori tempo massimo, mi sono accorto non di re fusi (non amo i monarchi, e poi generalmente non li noto) ma di tre elementi che mancano nella bibliografia: nel testo si fa riferimento a un Acocella (2005), a Stiglitz (2012) e Gros (2012) che, nella mia ristampa perlomeno, non figurano nella bibliografia.

    Nel caso il mio commento fosse stato inutile, provo a rifarmi con questa vignetta: impossibile non pensare al discorso sugli...albatri.

    http://elpais.com/elpais/2012/11/26/vinetas/1353951230_452899.html

    RispondiElimina
  28. pag. 311 quart'ultima riga: "quello che Giacchetti diceva venti fa" --> "quello che Giacchetti diceva venti anni fa"

    RispondiElimina
  29. pag. 50 riga 12 "la partite correnti" --> "le partite correnti"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. accidenti, mi hai battuto sul tempo! In più segnalo che a pagina 311 dodicesima riga dal basso manca la parentesi prima di "e cioè superiore ai 5000000 Ecu)" Inoltre mi sembra meglio scrivere superiore ai 5000000 di Euro, quindi questo è da correggere anche quattro righe sopra

      Elimina
  30. Francamente di grandi refusi non ho trovati quei pochi sono stati segnalati, ci sono alcuni grafici che sono un po troppo pieni di linee e in alcuni si capisce più dal testo che dal grafico, se possibile sarebbe meglio metterli a pagina intera.Detto ciò il libro è scritto bene, per quanto mi sia letto molte cose su questo sito è stato utlissimo ritrovare i concetti risposti in un contesto più completo e in una visione più ampia. Complimenti prof. sto facendo un po di pubblicità ai miei amici e ho messo la recensione sulla bacheca elettronica aziendale, visto che siamo circa 50.000 spero che qualcuno sia invogliato a leggerlo
    saluti
    PierPier

    RispondiElimina
  31. Pag.148 (inizio pagina) "la figura 25 in qualche modo è il rovescio della medaglia delle figure 24, 21 e 6" -> dovrebbe essere "24, 23 e 8"

    pag.203 (prima dell'ultimo capoverso) "mezzi di pagamenti" -> dovrebbe essere "mezzi di pagamento"

    pag.212 (metà pagina) "meccanismi d'indicizzazione del salari" -> dovrebbe essere o "dei salari" o "del salario"

    pag.236 (inizio pagina) "tassi di cambio effettivi bilaterali [...] figura 20" -> dovrebbe essere "figura 21"

    RispondiElimina
  32. pag.300 borenzstein google lo corregge in borensztein

    RispondiElimina
  33. Su Keynes, spesso (per es pag 262) dici XII libro invece di capitolo (o V libro).
    Figura 12, dovresti specificare rispetto a quale moneta($ ?) i tassi di cambio sono calcolati.
    Io anche aggiungerei un paragrafo cortissimo per spiegare tasso nominale (non necessariamente evidente a tutti).

    By the way, gran bel libro, complimenti!!!

    RispondiElimina
  34. Libro molto molto interessante e molto scorrevole.
    Non ho notato refusi evidenti (forse ero troppo immerso nella lettura).
    Forse vale la pena inserire un link a questo articolo della banca americana Merrill Lynch
    http://keynesblog.com/2012/07/17/allitalia-conviene-lasciare-leuro-lanalisi-di-merril-lynch/

    RispondiElimina
  35. Carissimo Alberto, ti segnalo.... che sei in compagnia :
    almeno in Germania !
    http://www.francodebenedetti.it/lillusione-delleuro/

    RispondiElimina
  36. .. nel post di " vota PUDE " l'audio si interrompe dopo 3,56 minuti; ho provato ripetutamente ma senza successo

    arcsulon

    RispondiElimina
  37. Volevo segnalara un problema riguardante la versione epub del volume.
    Con un lettore digitale 7" (nel mio caso un Nexus7 con sistema operativo Android, ma penso si tratti di dati irrilevanti) le immagini/tabelle non vengono visualizzate in maniera corretta.
    Leggendo con orientamento "portrait" viene visualizzata solo la parte sinistra della figura; con orientamento "landscape", invece, solo la parte superiore.
    E non risulta possibile modificare le dimensioni delle immagini (nè agendo sulla dimensione del testo, nè sui margini della pagina virtuale).
    Credo che il problema possa dipendere dal fatto che la conversione epub sia stata pensata per lettori dotati di un numero maggiore di pollici (10"?).
    Il difetto, comunque, non preclude la fruibilità del testo: ne preclude, però, quella ottimale.
    Grazie per l'attenzione e cordiali saluti,
    Claudio M.

    RispondiElimina
  38. Carissimo prof.
    A pag.49 la figura 7 parla di 39 miliardi di euro o di dollari?
    Perché alla terz'ultima riga il surplus delle partite correnti e' pari a 39 miliardi di dollari, nella pagina seguente all'undicesima riga si parla di 39 miliardi di euro.
    Ringrazio anticipatamente per la sua cortese risposta.

    RispondiElimina
  39. Risposte
    1. Anche la mia dalle 96 alla 129. Puoi gentilemente dirmi se hai risolto e come?

      Elimina
  40. A pagina 33 secondo capoverso dice: ...nel 2010, dopo Mani pulite, bunga bunga, e chi più ne ha più ne metta, questa percentuale era salita fino al 45 per cento, per poi....

    ora, ma mani pulite che c'entra col 2010? semmai è meglio citare mani pulite poca sopra quando scrive: Nel 1994 gli operatori non residenti detenevano appena il 14 per cento del debito pubblico italiano;... o no? E poi io qui nel testo trovo scritto Mani con la M maiuscola e pulite con la p minuscola, no so, forse è giusto così.

    RispondiElimina
  41. Mi sto approcciando al libro che, se non fosse che l'Italia è nella condizione che sappiamo, troverei spassosissimo; e volevo suggerirle che sarebbe più chiaro se i grafici fossero a colori, almeno quelli che riportano più di tre curve, perchè in qualcuno è davvero difficile riuscire a capire il chi e il cosa.
    Dato che anche a me risulta comprensibile l'enorme disparità di costo tra una copia in bianco e nero e a colori, proporrei di mettere tutti i grafici alla fine, riducendo a una trentina (o giù di lì) le pagine a colori (come usava una volta).
    L'ho buttata là, magari per il futuro.

    Tra l'altro adoro il "concept" della copertina ed il font.
    Il libro ha una buona rilegatura, e una buona qualità in generale.

    Mi reputo perciò soddisfatto.

    P.S: So che non è un refuso, ma è men che meno una disavventura di distribuzione; ho ritenuto perciò questo post fosse il più consono per il mio intervento.
    P.S(2): In molti si chiedono del burrascoso passato amoroso del professore, perchè non aprire un post "Bagnai Gossip"? Chi o cosa ha trasformato un giovane ragazzo nel cinico economista che conosciamo?! Solo su: "B A G N A I Gossip" :-)

    RispondiElimina
  42. Buongiorno prof.mi chiamo Fabio Gabriele ed ho acquistato il suo libro su Amazon, purtroppo ho dovuto constatare una mancanza di parecchie pagine, nello specifico si passa dalla pagina 96 alla 129. Ho scritto una email all'editore Imprimatur proprio ieri sera. Speriamo bene, anche perché ho dovuto interrompere la lettura e non mi va proprio di comprare un nuovo libro solo perché mancano una trentina di pagina. Mi auguro di ricevere anche un suo supporto in caso di un negativo riscontro da parte dell'editore. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prof. purtroppo la casa editrice non mi ha risposto in merito alle pagine mancanti, potrebbe consigliarmi come agire? Ha un contatto diretto presso la casa editrice? Grazie del suo supporto.

      Elimina
    2. Fabio puoi tranquillamente chiedere ad Amazon la sostituzione del prodotto in quanto difettoso. Anche se il diritto di recesso contempla almeno 10 giorni, credo che non faranno storie a rispedirti una copia completa.
      Puoi sempre tenere questa come "rarità" da collezione :)

      Elimina
  43. mi permetto di fare una notazione di carattere storico; a pag. 390 e anche altrove lei fa riferimento a "miniere d'oro" trovate in giro per il mondo dall'impero spagnolo; il riferimento è certamente pregevole e dotto, ma andrebbe precisato che le miniere furono soprattutto d'argento (in particolare quella del Potosì, dopo l'esaurimento delle miniere di Zacatecas in messico) e raramente auree e furono soprattutto queste ad alimentare il flusso di argento (aumentato a seguito dell'impiego di una nuova tecnica di estrazione attraverso l'amalgama di mercurio, sempre estratto in loco) e a concorrere al rialzo inflazionistico della seconda metà del 500; cfr. carlo maria cipolla, "la saga dell'argento spagnuolo"

    RispondiElimina
  44. Pag 156 2^ rist. In fondo: invece di figure 8 e 21, figure 8 e 23

    RispondiElimina
  45. A pag.100 righe 12, 13 e 14 è scritto "... I due Paesi rispetto ai quali la svalutazione è stata minore sono stati Francia e Finlandia (figura 20)... Mi pare che il riferimento vada fatto alla figura 21 di pag.99.
    Complimenti e cordiali saluti!

    RispondiElimina
  46. Buongiorno Prof.
    a pag. 169 della mia 5a ristampa: ultima riga della pagina, tra parentesi:
    (-13,5 per cento ultima riga della tabella 1)
    in realtà la tabella è la n° 3
    Cordiali saluti

    RispondiElimina